Corso Trieste,61 00198 Roma
06 8418006 - 06 8418007

Affidamento condiviso di minori

Con l'affidamento condiviso dei figli minori, questi devono andare a vivere alternativamente con entrambi i genitori?

Il principio della bigenitorialità delinea un modello comportamentale nuovo dei genitori nei confronti del loro figli.
Entrambi i genitori devono condividere le responsabilità educative verso i figli e devono continuare ad essere sempre un valido punto di riferimento, senza che alcuno prevarichi o escluda l'altro.

Ciò non significa che i figli, al momento della serapazione dei loro genitori, devono continuare a vivere con entrambi a gioni alterni in misura uguale.
E' il giudiche che deciderà i tempi e le modalità di permanenza con ciascun genitore.
Terrà sempre presente le esigenze di stabilità dei figli e di una loro stabile collocazione.
Viene sempre individuato il genitore di riferimento, presso il quale dovranno vivere i figli, senza che questo lega i principi e le regole dell'affidamento condiviso

Contattaci per informazioni
e preventivi
Condividi su