Corso Trieste,61 00198 Roma
06 8418006 - 06 8418007

Qual'è la differenza tra corruzione e concussione

Entrambe sono delitti contro la Pubblica amministrazione commessi dai Pubblici Uffici oppure dagli incaricati in un pubblico.
Tali delitti sono disciplinati dagli articoli 357 e 358 del Codice Penale.

Nella concussione, commessa da un Pubblico Ufficiale o da un incaricato di un pubblico servizio, si abusa della propria qualità o dei propri poteri per indurre o costringere taluno a dare o promettere indebitamente denaro, a lui oppure ad un terzo.

Nella corruzione, invece, è il pubblico Ufficiale che riceve per se stesso o per un terzo, denaro o altra utilità, che non gli è dovuta, che ne accetta la promessa.
Il delitto compiuto dal Pubblico Uffiale può prevedere omissione o ritardo di un atto del suo uffcio, oppure compie un atto contrario ai doveri del suo Ufficio.

Nella concussione, quindi, il Pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico ufficio costringe un terzo a dare o promettere una qualche utilità
Ciò non accade nella corruzione dove, in cui, il soggetto privato è direttamente d'accordo con il pubblico Ufficiale nel dargli o promettergli denaro affichè questo compia un atto del suo ufficio o un attocontrario ai doveri d'ufficio.

La differenza tra concussione e corruzione si sostanza nella pena che il legislatore ha previsto.
La legge prevede la punizione anche per il corruttore e l'istigatore alla corruzione.

Un' altra differenza è che il Pubblico Ufficiale risponde sempre penalmente alla corruzione e alla concussione, metre l'incaricato di un publico servizio risponde penalmente alla corruzione soltanto se ricopre la qualità di pubblico impiegato

Contattaci per informazioni
e preventivi
Condividi su