Corso Trieste,61 00198 Roma
06 8418006 - 06 8418007

Sentenze condominio

Il condomino può ricorrere all'autorità giudiziaria nella ipotesi di mancata adozione di provvedimenti per l'amministrazione del bene comune

Cass. civ., sez. II, 26 maggio 2006, n. 12654

Nei casi in cui l' assemblea non assuma i necessari provvedimenti per l' amministrazione della cosa comune, ogni condomino può ricorrere all' autorità giudiziaria senza necessità di impugnare la specifica delibera ovvero impugnando la delibera ma, non perché violi la disposizione sulle innovazioni ma perché l' assemblea non adotta I provvedimenti necessari per l' amministrazione delle parti comuni.

(avv.Giuseppe De Marco)

Contattaci per informazioni
e preventivi
Condividi su